Taiwan, legalizzate le nozze gay

E’ la prima volta in Asia

Il Parlamento di Taiwan diventa il primo in Asia a legalizzare i matrimoni tra individui dello stesso sesso. La svolta, giunta con l’atteso voto odierno, è stata festeggiata da centinaia di sostenitori dei diritti gay, riunitisi fuori dalla sede dell’assemblea. Nel 2017, la Corte costituzionale aveva stabilito che le coppie omosessuali hanno il diritto a contrarre un matrimonio legale.

Erano state presentate tre diverse bozze di legge. Due, volute dai conservatori, puntavano a limitare il nuovo diritto a un’“unione civile” o a una “relazione familiare“. Queste sono state bocciate, mentre è passata la bozza governativa, che parla apertamente di “matrimonio” e fornisce alcuni, limitati diritti d’adozione.

Continua a leggere su TGCOM24

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Redazione People For Planet

Redazione People For Planet

Redazione centrale: Gabriella Canova, Simone Canova caporedattore centrale, Miriam Cesta settore Persona, Maria Cristina Dalbosco settore Società, Michela Dell’Amico settore Green

Gli articoli più letti della settimana

I video più visti del mese